Provinciale di Sassari
Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani
Vai ai contenuti

Menu principale:

Nuovo regime forfettario

News > News Fisco



Nuovo Regime Forfettario

Il nuovo modello di imposizione agevolata sui redditi di imprenditori e liberi professionisti prevede l’applicazione di due regimi fiscali: uno forfettario (in funzione dal 1° gennaio 2019) e uno analitico (operativo dal 2020).

Il primo, quello forfettario, è riservato ai contribuenti che nell’anno precedente non hanno superato la soglia di 65mila euro di fatturato. Operativo dal 1° gennaio 2019, il regime fiscale forfettario prevede l’applicazione di una imposta sostitutiva proporzionale del 15 per cento (ridotta al 5 per cento per i primi cinque anni di attività).


È escluso chi esercita la propria attività nei confronti dei datori con i quali siano in essere rapporti di lavoro, o lo siano stati nei due precedenti periodi d’imposta e i soggetti che svolgono attività autonoma o d’impresa nei confronti del proprio datore di lavoro o di un soggetto a esso riconducibile anche indirettamente.
Il secondo invece, su base analitica, è riservato ai contribuenti che nell’anno precedente hanno conseguito ricavi o compensi superiori a 65mila euro ma non a 100mila. In questo caso è prevista una imposta sostitutiva proporzionale del 20 per cento. Il regime fiscale analitico è in funzione dal 2020.
Se si supera la soglia dei 100mila euro si ricade, invece, nel regime ordinario delle partite Iva, i cui redditi confluiscono poi nell’Irpef dei titolari, tassati all’aliquota marginale. Secondo quanto scrive il Sole 24 Ore questo potrebbe determinare “un forte disincentivo alla produzione di maggiori ricavi, per effetto di aliquote marginali superiori al 100 per cento”.





Per Informazioni
Casartigiani Service  - Centro Elaborazione Dati
Ufficio Cittadino di Sassari
Rag. Giuseppe Sechi
Tel.  347/ 7179534
Provinciale di Sassari
Copyright © Casartigiani Sassari
Powered By
Torna ai contenuti | Torna al menu