Blog Casartigiani Sassari Prov.le - Casartigiani Sassari

Sassari Gallura
Casartigiani
Centro Studi dell'Artigianato delle P.M.I.
Associazione Prov.le di Sassari
Nord Sardegna
onfederazione
utonoma
indacati
rtigiani
Vai ai contenuti

Menu principale:

MUD. 2017

Casartigiani Sassari
Pubblicato da in Ambiente ·
MUD 2017
20/2/2017

Il Decreto del Presidente del Consiglio del 21 dicembre 2015 contiene il modello e le istruzioni per la presentazione delle Comunicazioni entro il 30 aprile di ogni anno, con riferimento all'anno precedente, da parte dei soggetti interessati.
In assenza di modifiche di legge, il modello già utilizzato per la dichiarazione nel 2016, sarà utilizzato anche per le dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile 2017.


Il Decreto del Presidente del Consiglio del 21 dicembre 2015 contiene il modello e le istruzioni per la presentazione delle Comunicazioni entro il 30 aprile di ogni anno, con riferimento all'anno precedente, da parte dei soggetti interessati.
In assenza di modifiche di legge, il modello già utilizzato per la dichiarazione nel 2016, sarà utilizzato anche per le dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile 2017.
Rimangono immutate le modalità di presentazione, i diritti di segreteria e i soggetti obbligati.
Le comunicazioni Rifiuti, Veicoli Fuori Uso, imballaggi, Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, devono essere compilate tramite il software messo a disposizione da Unioncamere o da altri software che rispettino i tracciati record stabiliti dal DPCM.
La trasmissione deve avvenire esclusivamente per via telematica tramite il sito www.mudtelematico.it non è più possibile la spedizione postale o la consegna diretta di un supporto magnetico.
Comunicazione Rifiuti semplificata
Riguarda i soli produttori iniziali che producono, nella propria Unità Locale, non più di 7 rifiuti e, per ogni rifiuto, utilizzano non più di 3 trasportatori e 3 destinatari finali.
Può essere compilata su supporto cartaceo utilizzando la scheda riportata sul Dpcm 21/12/2015, oppure utilizzando la nuova procedura di compilazione disponibile sul sito di Ecocerved. In questo caso il dichiarante dovrà registrarsi, e quindi inserire i dati tramite apposita applicazione web. Dovrà infine stampare la Comunicazione.
Le Comunicazioni Semplificate devono essere spedite alla Camera di commercio competente per territorio all'interno di apposito plico sul quale devono essere riportati i dati identificativi della dichiarazione utilizzando il consueto frontespizio della busta. Ogni plico deve contenere la relativa attestazione di versamento di € 15 dei diritti di segreteria. La Camera di commercio competente è quella nel cui territorio ha sede l'unità locale cui la dichiarazione si riferisce. La presentazione alla Camera di commercio deve avvenire mediante spedizione postale a mezzo di raccomandata senza avviso di ricevimento.

Sono esclusi dalla presentazione della Comunicazione enti ed imprese che:
1) producono rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni diverse da quelle industriali, artigianali e dal trattamento dei rifiuti, delle acque e dei fumi (lettere c), d) e g) dell’articolo 184 del D.Lgs. 152/2006.
Rientrano in questa classificazione imprese ed enti che svolgono, a titolo esemplificativo e non esaustivo:
- attività agricole e agro industriali: quali aziende agricole o aziende di trasformazione di prodotti agricoli di propria produzione.
- attività di servizio quali: Istituti di credito, Società Finanziarie, Assicurazioni, Istituti di ricerca, poste e telecomunicazioni, società immobiliari,
- attività commerciali quali: Ristoranti, Bar, alberghi, commercio al dettaglio e all'ingrosso, farmacie,
- attività di demolizione e costruzione quali imprese di costruzioni
- attività sanitarie, quali ambulatori, cliniche , ospedali, aziende sanitarie
- enti appartenenti alla Pubblica Amministrazione, nel settore dell'istruzione, della difesa, della sicurezza nazionale e dell'ordine pubblico
2) producono rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, artigianali e dal trattamento di rifiuti, acque e fumi, ma hanno meno di 10 dipendenti
MUD COMUNI

Il Comune o Consorzio di Comuni o Comunità montana deve compilare la comunicazione rifiuti urbani esclusivamente via telematica, tramite il sito www.mudcomuni.it predisposto da Unioncamere. Il modello allegato al decreto è riportato a scopo esemplificativo e non può essere utilizzato per trasmettere la comunicazione.

Come va trasmesso alla Camera di commercio

La trasmissione può avvenire con spedizione postale o via telematica.

In caso di spedizione telematica la comunicazione va trasmessa, a conclusione della compilazione, dal sito www.mudcomuni.it. A questo fine i dichiaranti debbono essere in possesso di un dispositivo contenente il certificato di firma digitale valido al momento dell'invio, intestato al legale rappresentante o a soggetto da questi delegato.
I soggetti che non dispongono di firma digitale o non sono in grado di effettuare on line il versamento del diritto di segreteria possono adempiere all'obbligo stampando e spedendo, alla Camera di Commercio la comunicazione prodotta automaticamente dalla procedura sul sito www.mudcomuni.it, firmata dal legale rappresentante dell'impresa o suo delegato firma la scheda anagrafica. La presentazione avviene mediante spedizione postale a mezzo di raccomandata senza avviso di ricevimento, allegando copia dell'attestato di pagamento.

Scadenza

La scadenza è il 30 aprile 2017.





Sistri 2017

Casartigiani Sassari
Pubblicato da in Ambiente ·
Articoli recenti
Articoli per mese
Categorie
Nuvole
Ambiente
Ufficio Cittadino Via P.ssa Iolanda, 23 07100 Sassari
Cod. Fisc. 02018720900
P.Iva . 02515870901
Torna ai contenuti | Torna al menu